Giorgia Pontetti

Giorgia Pontetti, classe 77, Ingegnere elettronico ed aerospaziale (2 è meglio di uno), amante della natura e della tecnologia: è il modo per descrivere il “folle” stile della mia azienda agricola.

Malgrado la rigida struttura dei suoi studi di ingegneria negli anni 90, ha sempre avuto l’agricoltura e la campagna nel sangue, perché è ciò che la fa sentire viva.

La passione per l’agricoltura sta nelle radici della sua famiglia di umili origini contadine, così come la passione per la tecnologia che è in continua evoluzione. La dinamica che creano queste due forze insieme sono il modo che ha per conoscere meglio se stessa e dunque anche gli altri.

Crede che l’agricoltura abbia avuto un ruolo fondamentale nell’evoluzione del mondo attraverso i secoli ed oggi, considerando l’inquinamento, il cambio climatico e la sovrappopolazione, diventa essenziale esplorare nuovi metodi di coltivazione che non compromettano i pochi ecosistemi funzionanti rimasti.

E’ CEO di un centro di ricerca di strumenti microelettronici per applicazione nel campo spaziale e anche CEO dell’azienda agricola Ferrari Farm.